skip to Main Content
(+39) 0574 6561 |  segreteria@prato.confartigianato.it  |  | Consulta la Webmail |
Imprese In Ripresa

“IMPRESE IN RIPRESA 2.0”: RICHIESTA L’ESTENSIONE DELLA MISURA

Confartigianato, insieme alle altre associazioni di rappresentanza ha sottoscritto con ABI l’estensione della misura “Imprese in Ripresa 2.0”. Viene così estesa ai finanziamenti attivati al 31 gennaio 2020 la possibilità di chiedere la sospensione delle rate o l’allungamento della scadenza degli stessi.

Il decreto COVID-19 interviene con misure che sono da ritenersi integrative o alternative rispetto a quanto previsto dalla moratoria ABI

  • sospensione sino al 30-09-2020 per mutui e altri finanziamenti a rimborso rateale
  • proroga per i finanziamenti non rateali scadenti prima del 30/09
  • sospensione dei mutui prima casa
  • modifiche temporanee alle modalità di accesso al Fondo Centrale di Garanzia.

Gli istituti di credito stanno proponendo sospensioni e proroghe dei finanziamenti con modalità e tempi differenziati rispetto all’accordo ABI

Consigliamo gli associati di valutare, dove possibile, queste opzioni non come strada esclusiva, ma di cogliere questo momento per valutare assieme ai referenti degli uffici credito dell’associazione anche opzioni finanziarie alternative che possono essere anche di più ampio respiro. Questo in considerazione dei meccanismi che in taluni casi possono scattare impedendo l’accesso ad altre forme di finanza se  l’impresa  utilizza questi strumenti con carattere di urgenza.

Per questo, nonostante le difficoltà operative, tutti i colleghi dell’area credito sono a disposizione per assistere le imprese nel valutare i singoli casi così da operare le scelte più giuste.

Per richieste è possibile telefonare ai numeri :  0574656275  –  0574656211  –  3282080191 o scrivere una mail a areacredito@prato.confartigianato.it

 

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top