skip to Main Content
(+39) 0574 6561 |  segreteria@prato.confartigianato.it  |  | Consulta la Webmail |
Prato Zona Rossa

PRATO ZONA ROSSA DA LUNEDÌ 15 MARZO

Come preannunciato dal Sindaco Biffoni nella serata di Giovedì e ribadito poche ore fa anche sulla sua pagina facebook, Prato entrerà in zona rossa da Lunedì 15 Marzo, indipendentemente dal “colore” del resto della Toscana. Questo per un meccanismo previsto dal nuovo DPCM, che determina il passaggio in zona rossa di quei comuni e di quelle provincie in cui si superi la soglia dei 250 casi settimanali ogni 100mila abitanti.

Prato zona rossa: ma cosa cambia rispetto ad oggi?

– Spostamenti

Gli spostamenti dentro e fuori del proprio comune di residenza sono vietati, fatta eccezione per comprovate esigenze lavorative e situazioni di necessità o salute. A differenza della zona arancione, quindi, non sarà più possibile muoversi liberamente entro i confini comunali e non sarà possibile visitare abitazioni private di residenti nel proprio comune.

– Attività Didattica

L’attività didattica in presenza è sospesa nelle scuole di ogni ordine e grado, dai Nidi d’infanzia alle Scuole Superiori.

– Attività Motoria e Sportiva

Sono sospese tutte le attività sportive svolte nei centri sportivi anche all’aperto. É possibile fare attività sportiva o attività motoria all’aperto solo in forma individuale ed in prossimità della propria abitazione.

– Servizi alla Persona

In tutta la provincia di Prato sono sospese le attività di servizi alla persona (Barbieri, Estetisti e centri Estetici, Parruchieri, Tatuatori ecc) ad eccezione di : Lavanderia e pulitura di articoli tessili e pelliccia , Attività delle lavanderie industriali , Altre lavanderie, tintorie, Servizi di pompe funebri e attività connesse.

– Commercio al Dettaglio

Sono consentite solo le attività di commercio al dettaglio riportate nel presente ELENCO.

Per rimanere aggiornato su tutte le variazioni normative e sulle ultime notizie, ricorda di iscriverti al nostro canale Telegram e segui le nostre pagine Facebook ed Instagram.
Per ogni chiarimento, non esitare a contattarci.

SCARICA L’AUTOCERTIFICAZIONE

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA RILASCIATO OGGI 13 MARZO DAL CONSIGLIO DEI MINISTRI

SCARICA L’ULTIMO DPCM 

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top