skip to Main Content
(+39) 0574 6561 |  segreteria@prato.confartigianato.it  |  | Consulta la Webmail |
GDPR Privacy

Nuova Disciplina della Privacy (Regolamento  n. 2016/679/UE, detto anche GDPR)

Il 25 maggio 2018 entra in vigore il nuovo Regolamento Privacy (Regolamento  n. 2016/679/UE, detto anche GDPR).

Questo regolamento, che rende omogeneo in tutti i paesi dell’Unione Europea il trattamento dei dati, rappresenta un cambiamento di prospettiva e si applica a tutte le aziende, piccole e grandi, nel pubblico e nel privato.

Rispetto alla attuale normativa, vi è un cambio di approccio, teso ad affrontare le reali modalità di raccolta e trattamento dei dati da parte di ogni azienda, attraverso una attenta analisi della situazione e degli eventuali specifici rischi prima porre in essere azioni concrete anche da un punto di vista organizzativo.

Non ci sono più le “misure minime” previste dall’attuale Codice della Privacy ma spetta al titolare del trattamento valutare se e come trattare i dati, quali sono i rischi connessi al trattamento e quali sono le conseguenti misure da adottare per l’effettiva tutela dei dati stessi.

In sintesi l’impresa, ovvero il titolare del trattamento, ha il compito di:

– decidere autonomamente le modalità, le garanzie ed i limiti del trattamento dei dati;

– valutare il rischio che tale trattamento comporta;

– dimostrare di aver adottato le misure tecniche ed organizzative, costantemente aggiornate, tali da garantire un livello di sicurezza adeguato al rischio.

 Confartigianato sta operando sul livello nazionale sulla segnalazione al Garante Privacy di tutta una serie di accorgimenti volti a rendere più agevole l’adeguamento alla normativa da parte delle micro e piccole imprese, cercando di ridurre al minimo gli adempimenti per la maggior parte delle realtà.

A livello locale la nostra associazione oltre a seminari informativi (Firenze 19 Settembre 2017 e Prato il 15 Febbraio u.s.) offre ai soci (in regola con il versamento della quota associativa) una consulenza personalizzata e GRATUITA su appuntamento da parte di uno studio legale specializzato sull’argomento volta a rendere consapevoli in base alla propria struttura organizzativa di quanto necessario per adeguarsi.

Per prenotare gli appuntamenti con il legale: Assia Bartolini 05745177850 assia_bartolini@prato.confartigianato.it.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top