skip to Main Content
(+39) 0574 6561 |  segreteria@prato.confartigianato.it  |  | Consulta la Webmail |
Investimenti Autotrasporto : Come Presentare La Domanda

Investimenti 2016 Autotrasporto: novità sull’accesso ai contributi

Investimenti 2016 Autotrasporto : Novità e indicazioni sulla presentazione della domanda

Sul Sito del Ministero dei Trasporti sono state pubblicate le modalità per la presentazione delle domande di accesso ai contributi per gli investimenti 2016.

Come anticipato nelle precedenti informative e previsto dal Decreto Dirigenziale 7 settembre 2016, il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti sul proprio sito, sezione “Autotrasporto merci”, “Contributi ed incentivi”, ha pubblicato l’informativa presentazione domande  che si consiglia di seguire scrupolosamente in quanto ricordiamo che da quest’anno le domande dovranno essere presentate esclusivamente in via telematica.

Come presentare la domanda

Le domande potranno essere presentate a partire dal 20 ottobre 2016 ed entro il termine perentorio del 15 aprile 2017, collegandosi al sito  Il Portale dell’Automobilista

Il richiedente deve essere preventivamente registrato sul Portale dell’Automobilista come categoria di utenza “Impresa” ed essere conseguentemente in possesso delle relative credenziali di accesso (user ID e password).

Una volta effettuato l’accesso al Portale dell’Automobilista l’Impresa potrà accedere al servizio online di presentazione delle domande tramite l’apposito link: “Incentivi Investimenti Autotrasporto”, dovrà preliminarmente compilare la sezione – 1 “Dati del richiedente” per l’identificazione, successivamente il sistema genererà un file in formato “pdf” che dovrà essere firmato digitalmente dal Legale Rappresentante dichiarante.

Il sistema effettuerà controlli di coerenza ed in caso di mancata corrispondenza/coerenza, restituirà un messaggio di errore per cui eventuali anomalie nei dati dovranno essere sanate dall’utente, altrimenti l’utente non riuscirà a proseguire l’operazione. Terminata la fase preliminare di accesso/accreditamento tramite la sezione 1, sarà generato un “Codice Impresa” che sarà inviato all’indirizzo e-mail PEC indicato dal richiedente.  A questo punto l’utente dovrà inserire tutte le informazioni costituenti la domanda e la rendicontazione e confermare mediante segno di spunta tutte le dichiarazioni/impegni richiesti. Al termine dell’inserimento sarà prodotta in formato “pdf” l’istanza compilata, che dovrà essere firmato digitalmente dal Legale Rappresentante dell’Impresa richiedente.

La richiesta potrà essere inoltrata solo quando tutte le informazioni saranno inserite correttamente ed i controlli formali avranno avuto esito positivo. Per ulteriori informazioni o chiarimenti si prega di contattare il Dott. Giovanni Corradi allo 0574/5177835.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top