skip to Main Content
(+39) 0574 6561 |  segreteria@prato.confartigianato.it  |  | Consulta la Webmail |
INDENNITÀ LAVORATORI DOMESTICI: GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

INDENNITÀ LAVORATORI DOMESTICI: GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

REQUISITI

• Titolarità di uno o più rapporti di lavoro domestico alla data del 23 febbraio 2020 per almeno 10 ore settimanali;
• Non essere conviventi con il datore di lavoro;

IMPORTO DEL BENEFICIO

500€ per il mese di aprile e 500€ per il mese di maggio

CARATTERISTICHE

Non concorre alla formazione del reddito

NON SI CUMULA CON

  • • L’indennità riconosciuta per le start up innovative (art. 38)
  • • Gli importi corrisposti a titolo di supporto del sistema economico (art. 27 – Patrimonio Destinato)
  • • Il credito d’imposta per i canoni di locazione degli immobili a uso non abitativo e affitto azienda (art. 28)
  • • Gli importi corrisposti per Incremento fondo per il sostegno delle locazioni (art. 29)
  • • Le agevolazioni economiche per riduzione degli oneri delle bollette elettriche (art. 30)
  • • Una delle indennità previste per l’acquisto di autoveicoli a bassa emissione di Co2 g/km (art. 44)
  • • La nuova indennità per i lavoratori danneggiati per Covid-19 (art. 84)

NON SPETTA

  • • Ai soggetti che hanno fatto domanda per la regolarizzazione del rapporto di lavoro (art. 103 – Emersione dei rapporti di lavoro)
  • • Ai beneficiari del Reddito di emergenza (art. 82) • Ai titolari di pensione ad eccezione dei titolari dell’assegno ordinario di invalidità d cui alla legge 12.6.1984 n. 222;
  • • Ai titolari di rapporto di lavoro dipendente a tempo indeterminato diverso dal lavoro domestico

CHI EROGA IL BENEFICIO

L’INPS, in unica soluzione

SPETTA PER DIFFERENZA

Ai percettori del Reddito di cittadinanza (legge 28.3.2019 n. 26)

DOCUMENTI NECESSARI

  • Documento di identità in corso di validità;
  • Codice Iban per accredito della indennità
  • Mandato di Patrocinio

COME PRESENTARE LA DOMANDA

Tramite il Patronato INAPA di Confartigianato:

  1. Scrivendo alla casella e-mail indennita@prato.confartigianato.it allegando i documenti necessari
  2. Prenotando un appuntamento al numero 0574/6561
Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
×Close search
Cerca