skip to Main Content
(+39) 0574 6561 |  segreteria@prato.confartigianato.it  |  | Consulta la Webmail |

Girls’ Day : l’imprenditoria femminile spiegata alle giovanissime.

Torna il progetto di Donne Impresa per abbattere uno stereotipo

Quante possibilità e quante varietà di mestieri ci sono nel mondo dell’artigianato per una aspirante imprenditrice? Tantissime.
Lo hanno scoperto le studentesse delle seconde classi delle scuole medie Don Bosco, Lippi e Ser Lapo Mazzei di Prato che hanno aderito alla quarta edizione del Girls’ Day, organizzato da Donne Impresa di Confartigianato Imprese Prato con la collaborazione dell’Assessorato alla Pubblica istruzione del Comune di Prato e che si concluderà sabato 9 maggio alle 10.30 nel salone consiliare di Palazzo Comunale.

Attraverso una serie di tappe, il Girls’ Day ha spiegato alle ragazze che ci sono tanti mestieri che solo apparentante sembrano esclusivamente maschili. Come ha ripetuto in occasione degli incontri in classe con le ragazze la presidente di Donne Impresa, Cristina Pacini, l’iniziativa vuole contrastare uno stereotipo difficile da superare: la tendenza a considerare, anche nella scelta del percorso di studio, che gli Istituti di carattere tecnico-scientifico siano adatti solo ai maschi, relegando le studentesse agli studi umanistici. Stesso meccanismo viene replicato nel mondo del lavoro, dove appare addirittura bizzarro che una donna possa diventare elettricista! Abbattimento di un pregiudizio dunque, ma al tempo stesso il Girl’s Day vuole essere anche una bandiera per la promozione di quelle professioni manuali e creative,  tipicamente artigianali che nell’era dell’omologazione rischiano di perdere fascino.

Il percorso del Girls’ Day termina sabato 9 maggio con la cerimonia conclusiva a palazzo comunale, dove la Presidente Donne Impresa Pacini e l’Assessore Maria Grazia Ciambellotti  consegneranno alle cinquanta ragazze delle tre scuole gli attestati di partecipazione.

Un ringraziamento particolare a tutte le aziende di Confartigianato che hanno collaborato alla buona riuscita di questa quarta edizione con testimonianze in aula o aprendo le por2015 GIRLS'DAYte delle loro aziende:

  • MIRIAM GACCI titolare di IT CAMP TRAVEL DI WELCOME VIAGGI
  • ROMANO MATI di LABEM
  • CINZIA VAIANI NATUROPATA
  • SCUOLA OLTREMARI LORETTA di Sonia Staccioli e Cristina Dellabella
  • MARCO E MATTEO MENICHELLI della PLISSETTATURA ROSALBA
  • MARZIA ANGELINI titolare di KAMALEONT
  • CARTA ZUCCHERO di FRANCESCO CIPRIANI

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top