skip to Main Content
(+39) 0574 6561 |  segreteria@prato.confartigianato.it  |  | Consulta la Webmail |

FONDO IMPRESA FEMMINILE

DA MAGGIO IL VIA ALLE DOMANDE

Il Fondo impresa femminile è l’incentivo del Ministero dello sviluppo economico che sostiene la nascita, lo sviluppo e il consolidamento delle imprese guidate da donne attraverso contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati. Con una dotazione finanziaria complessiva di 200 Milioni, saranno concesse agevolazioni per programmi di investimento nei settori dell’industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, servizi, commercio e turismo

Il Fondo sostiene le imprese femminili di qualsiasi dimensione, già costituite o di nuova costituzione, con sede in tutte le regioni italiane

In particolare, la misura si rivolge a quattro tipologie di imprese femminili:

    • cooperative o società di persone con almeno il 60% di donne socie
    • società di capitale con quote e componenti degli organi di amministrazione per almeno i due terzi di donne
    • imprese individuali con titolare donna
    • lavoratrici autonome con partita IVA

Il fondo impresa femminile prevede due distinte linee di finanziamento:

  1. Per imprese in fase di costituzione ed imprese costituite da meno di 12 mesi, si possono presentare progetti d’investimento fino a 250 mila euro la misura mette a disposizione un contributo a fondo perduto che varia in funzione della dimensione del progetto:
      • per progetti fino a 100 mila euro, l’agevolazione copre fino all’80% delle spese (o fino al 90% per donne disoccupate) entro un tetto massimo di 50 mila euro;
      • per progetti fino a 250 mila euro, l’agevolazione copre il 50% delle spese, fino a un massimo di 125 mila euro.
  1. Per imprese costituite da oltre 12 mesi, si possono presentare progetti d’investimento fino a 400 mila euro per sviluppare nuove attività o per ampliare attività esistenti. In questo caso, il Fondo prevede un mix di contributo a fondo perduto e finanziamento a tasso zero, con una copertura fino all’80% delle spese ammissibili.

La piattaforma sarà aperta in due date distinte: per la precompilazione della domanda dal 5 di Maggio per le nuove imprese e dal 24 di Maggio per le imprese costituite da oltre 12 mesi; il 19 Maggio per le nuove imprese e il 7 Giugno per le imprese costituite da oltre 12 mesi per la presentazione della domanda.

Per ogni informazione relativa al bando, vi invitiamo a contattare l’Ufficio Credito di Confartigianato Imprese Prato ai seguenti recapiti:

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top