skip to Main Content
(+39) 0574 6561 |  segreteria@prato.confartigianato.it  |  | Consulta la Webmail |
Mirko Fierli col conduttore di Mi manda Raitre, Salvo Sottile

Fierli a Mi manda Raitre: “Gomme invernali fondamentali per la sicurezza”

Appello agli automobilisti: dal 15 novembre prossimo fino al 15 aprile 2020 è in vigore l’obbligo di tenere catene a bordo o montare direttamente pneumatici invernali sulle strade statali e autostrade. “In realtà la circolazione stradale con pneumatici invernali è prevista in deroga già a partire dal 15 ottobre – spiega Mirko Fierli, presidente di Confartigianato Autoriparazione – per consentire agli automobilisti di eseguire il montaggio e lo smontaggio delle gomme e mettersi in regola con le leggi vigenti”.
Un obbligo da non sottovalutare, e non soltanto per il timore di incorrere in sanzioni anche pesanti, ma soprattutto per i vantaggi in termini di sicurezza del proprio mezzo. “Si tende a pensare che le gomme invernali servano soltanto in presenza di neve o ghiaccio – dice Fierli – In realtà questi pneumatici, grazie alla loro mescola morbida, sono fondamentali per garantire una perfetta aderenza alla strada nelle basse temperature, sotto i 7 gradi centigradi, su fondi sia bagnati che asciutti”.
Dell’importanza di montare pneumatici adeguati e sicuri Fierli ne ha parlato anche nella trasmissione “Mi manda Raitre”, ospite del conduttore Salvo Sottile, che va in onda stamani, 1° novembre, intorno alle ore 10, dove ha partecipato in qualità di esperto gommista in rappresentanza di Confartigianato.
A proposito di sicurezza, scatterà a breve anche la campagna “Viaggia in sicurezza”, iniziativa targata Confartigianato Autoriparazione, grazie alla quale gli automobilisti potranno ottenere un check-up gratuito, previo appuntamento, presso le officine che aderiscono alla campagna, consistente nei controlli dei livelli motore, dell’usura pasticche freni, dei pneumatici e relativa pressione, del funzionamento dell’impianto elettrico, della batteria, dell’usura delle spazzole tergi e della scadenza della revisione-auto. A spese dell’utente saranno eventuali pezzi di ricambio.
Nei prossimi giorni sarà possibile consultare l’elenco delle autofficine aderenti collegandosi al sito www.prato.confartigianato.it.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top