skip to Main Content
(+39) 0574 6561 |  segreteria@prato.confartigianato.it  |  | Consulta la Webmail |

Fatturazione Elettronica con Confartigianato e Chianti Banca

Confartigianato Imprese di Prato sostiene le imprese proprie associate in vista dell’appuntamento con l’emissione delle fatture elettroniche.

Manca ormai poco al 1° gennaio 2019, data dalla quale le imprese per i propri lavori o servizi resi dovranno emettere le fatture elettroniche, adempimenti per i quali tanto si parla in questi giorni e per i quali Confartigianato Imprese di Prato sta tuttora facendo incontri di informazione e formazione per la corretta emissione delle stesse.

Questi nuovi obblighi, pur condivisibili nello spirito di trasparenza e correttezza, vengono dall’Associazione degli artigiani fortemente contrastati sia per gli oneri che ricadono sulle imprese causando nuovi costi e necessità di riassetti gestionali ed amministrativi sia per la complessità operativa.
Ma mentre con la forte azione si guarda di contenere gli attacchi governativi alle piccole imprese, al tempo stesso per correttezza non si possono non osservare le normative vigenti.

Ed è per l’attuazione sostenibile di questi obblighi e per alleggerire quello che si trasforma in un ulteriore aggravio economico, Confartigianato Imprese di Prato ha stipulato, per i propri associati, una convenzione con la Banca di Credito Cooperativo CHIANTI BANCA per permettere il rinnovo, o nuovo acquisto, delle postazioni informatiche, sia per nuovi programmi che per computer, stampanti, scanner, ecc. ecc.
Il mutuo chirografo, con importo finanziabile fino ad € 5.000,00, ha tassi e condizioni di accesso di estremo favore ed è possibile sia per investimenti già sostenti a questo fine, esibendo le fatture dell’acquisto effettuato, che per i prossimi da sostenere fino al 30.06.2019 esibendo preventivi di acquisto.

È stato possibile contrarre queste condizioni solo per le imprese associate, e le stesse si inseriscono in un pacchetto di affidamenti più articolato che contempla affidamenti bancari per varie tipologie di necessità: dagli anticipi, agli investimenti e quant’altro può essere utile per una corretta gestione della propria azienda.

Per qualsiasi informazione o necessità di approfondimento i Soci possono rivolgersi a Rossella Nenciarini, tel. 0574 656211.

Scarica Materiale Informativo

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top