skip to Main Content
(+39) 0574 6561 |  segreteria@prato.confartigianato.it  |  | Consulta la Webmail |
FSBA

EBRET FSBA: AUMENTATI GLI INTERVENTI IN CASO DI RIDUZIONE ATTIVITA’

In data 17 dicembre 2018 le Parti Sociali nazionali hanno siglato un nuovo Accordo Interconfederale “per il miglioramento delle prestazioni del Fondo di Solidarietà Bilaterale Alternativo dell’Artigianato (FSBA)“.

L’Accordo amplia notevolmente la possibilità di ricorrere ad FSBA in caso di temporanea mancanza di lavoro, facendo salire a 20 settimane il periodo massimo di integrazione salariale garantito dall’Assegno Ordinario FSBA nel corso del 2019. Nulla cambia invece per l’Assegno di Solidarietà.

Nel dettaglio, le novità principali apportate:

  • in via sperimentale, dal 01/01/2019 al 31/12/2019, potrà essere concessa l’integrazione salariale fino ad un massimo di 20 settimane (100 giornate di effettivo utilizzo per orario di lavoro settimanale distribuito su 5 giorni e 120 giornate di effettivo utilizzo per orario di lavoro settimanale distribuito su 6 giorni) nel biennio;
  • in via sperimentale, dal 1° gennaio 2019, per accedere alla prestazione, non occorrerà il previo “Utilizzo degli strumenti contrattuali prima della sospensione/riduzione di orario”. Sostanzialmente, le aziende non dovranno aver terminato le ferie, i permessi e/o la flessibilità disponibile, prima di presentare la richiesta di integrazione.

Il presente Accordo ha carattere sperimentale e in ogni caso non comporterà erogazione di prestazioni in assenza di risorse. Per maggiori informazioni visita il sito Ebret.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top