skip to Main Content
(+39) 0574 6561 |  segreteria@prato.confartigianato.it  |  | Consulta la Webmail |
RACCOLTA DATI

DOMANDE BONUS 600 EURO: IL PATRONATO AVVIA LA RACCOLTA DATI

AL VIA LA RACCOLTA DATI PER POTER PRESENTARE LE DOMANDE

Il Patronato INAPA Confartigianato Imprese Prato è operativo per la raccolta delle domande da trasmettere all’INPS per il pagamento del bonus di 600 euro previsto dal D.L. 18 del 17 marzo 2020 (Decreto Cura Italia) come indennità in favore di particolari categorie di lavoratori* per l’emergenza da coronavirus.

Non appena saranno attive le procedure per la trasmissione, il Patronato INAPA provvederà ad inoltrare le domande in ordine cronologico di raccolta.

Nel frattempo, i richiedenti saranno tenuti ad inviare a mezzo email o fax la seguente documentazione debitamente compilata e sottoscritta (AGGIORNATO) :

  1. Mandato di assistenza (Allegato1.pdf)  + documento d’identità
  2. Modulo di raccolta dati (schedaindennita.pdf)

La documentazione deve essere inviata per e-mail esclusivamente all’indirizzo indennita@prato.confartigianato.it indicando nell’oggetto “Indennità 600€ – Nome e Cognome” oppure tramite fax al numero 0574/656216

Per ogni ulteriore richiesta di informazioni è possibile contattare il numero 0574/6561.

MA A CHI SPETTA L’INDENNITA’ DI 600€?

  • liberi professionisti e collaboratori coordinati e continuativi
  • lavoratori autonomi iscritti alle gestioni speciali dell’Assicurazione generale obbligatoria
  • lavoratori stagionali dei settori del turismo e degli stabilimenti termali
  • lavoratori agricoli
  • lavoratori dello spettacolo

IMPORTANTE : Le indennità di cui sopra non sono tra esse cumulabili e non sono riconosciute ai percettori di reddito di cittadinanza né ai titolari di pensione diretta..

Si specifica che la raccolta dei dati e l’assunzione del patrocinio di tali richieste, in particolare nelle more del rilascio delle relative procedure informatiche, non costituisce garanzia di accesso al beneficio.

SPORTELLO DI CONSULENZA PROFESSIONISTI INAPA ha attivato uno sportello di consulenza dedicato per acquisire informazioni e fornire supporto in tema di prestazioni da emergenza COVID19.

Per maggiori informazioni scrivere a inapa@prato.confartigianato.it

Questo articolo ha 3 commenti

      1. Salve Pasquale, Quanto previsto dal decreto “rilancio” contempla che sia replicato il bonus di 600 euro per il mese di aprile mentre per quanto concerne maggio sarà portato a 1000 ma solo per coloro che potranno dimostrare un calo di fatturato di almeno del 33% rispetto al mese di maggio del 2019. Si, il bonus è previsto anche per i lavoratori agricoli, ma dobbiamo ancora avere conferma sulle cifre effettive per quello che li riguarda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top