skip to Main Content
(+39) 0574 6561 |  segreteria@prato.confartigianato.it  |  | Consulta la Webmail |

Confartigianato Prato a Ecomondo con un’azienda d’eccellenza

Anche un po’ del più prestigioso artigianato pratese è presente alla fiera internazionale Ecomondo – The Green Technology Expo” evento dedicato alle energie rinnovabili e all’economia circolare che si chiude oggi, venerdì 29 ottobre nel quartiere fieristico di Rimini. La manifestazione è di riferimento in Europa per l’innovazione  tecnologica e industriale nel settore della green circular economy. Per l’occasione Confartigianato ha messo a disposizione uno spazio per aziende in linea con la vocazione alla sostenibilità ambientale. Per Confartigianato Imprese Prato era presente la ditta Papini Fratelli, specializzata nella produzione di maglieria in cashmere rigenerato, nella migliore tradizione pratese del riciclo della lana.
Una partecipazione, quella di Confartigianato, particolarmente importante quest’anno in quanto in occasione di questa edizione della fiera è stato creato un Osservatorio Tessile, hub ideato per dare rilievo a tutta la filiera di comparto, nel momento storico che vede la gestione del rifiuto tessile come la vera sfida da affrontare a partire dal 1 gennaio 2022, quando entrerà in vigore il decreto legislativo n°116 del 2020 che renderà obbligatoria la raccolta differenziata dei rifiuti tessili e che ha anticipato l’obbligo di tre anni rispetto ai target di sostenibilità fissati dal pacchetto di direttive europee sull’economia circolare.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top