skip to Main Content
(+39) 0574 6561 |  segreteria@prato.confartigianato.it  |  | Consulta la Webmail |
Attività Sospese

DPCM 10 Aprile: NOVITÀ PER ATTIVITÀ SOSPESE

Il Dpcm 10 aprile  2020, in vigore dal 14 aprile, proroga sostanzialmente le restrizioni in essere fino al 3 maggio compreso e permangono i limiti agli spostamenti, lo stop alle attività produttive e commerciali considerate non essenziali, salvi alcuni nuovi Codici Ateco che si aggiungono alla lista di quelli già aperti.

NOVITÀ PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE SOSPESE

Per le attività produttive sospese, sarà possibile – dal 14 aprile e previa comunicazione al Prefetto – accedere ai locali aziendali da parte di personale dipendente o terzi delegati, per lo svolgimento di attività di vigilanza, conservativa o manutenzione, gestione dei pagamenti, pulizia e sanificazione; nonché la spedizione verso terzi di merci giacenti in magazzino e la ricezione di beni e forniture.

Rimane fermo l’obbligo, per le attività non sospese, di osservare il Protocollo sulla sicurezza sottoscritto tra Governo e Parti sociali il 14 marzo.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top