skip to Main Content
(+39) 0574 6561 |  segreteria@prato.confartigianato.it  |  | Consulta la Webmail |
Expo2015 Bando Per Posto Al Padiglione Italia

A Expo con Confartigianato

Posti nel Padiglione Italia per alimentari e manifatture

IDEE NUOVE e di qualità per conquistare un posto da protagonisti all’Expo 2015 di Milano.

Mentre arrivano infatti le prime adesioni per la partecipazione nell’ambito dell’Italian Makers Village, la struttura «fuori Expo» messa a disposizione da Confartigianato per le aziende, la stessa confederazione mette adesso in palio alcuni posti direttamente all’interno del Padiglione Italia presso lo stand Confartigianato.

A questo proposito è stato emanato il bando intitolato “Nutrire il futuro: energie della tradizione”:  tra le aziende che parteciperanno verranno selezionate alcune eccellenze della produzione artigiana che troveranno posto presso il Padiglione Italia, nelle settimane dal 12 al 18 giugno e dal 9 al 15 ottobre.

I settori interessati sono quelli dell’artigianato manifatturiero e l’artigianato enogastronomico. Per ciascuno dei due settori è prevista una giuria composta da esperti del design e dell’alimentazione di qualità. Le imprese associate a Confartigianato che vogliono partecipare al concorso devono presentare una specifica domanda con una documentazione esplicativa dei prodotti realizzati.

Nel frattempo alcune aziende pratesi targate Confartigianato hanno dato la loro adesione e altre stanno completando la loro iscrizione al fuori Expo dell’Italian Makers Village: i maestri pratesi del Consorzio Pasticceri e del Consorzio Valorizzazione Biscotti di Prato saranno infatti presenti con un loro spazio, ma sarà presente anche lo stile e l’alta moda made in Prato con la Creazioni Tre C, azienda titolare dell’affermato marchio Karen Derek.

«Una grande opportunità per far conoscere il nostro brand» spiega la contitolare, Raffaella Fornaciari. «L’Expo è un appuntamento imperdibile per chi, come noi, produce un vero Made in Italy. Contiamo, grazie a questa opportunità offerta da Confartigianato, di stabilire contatti con buyer italiani e stranieri».

Nel frattempo altre aziende stanno considerando la loro partecipazione, grazie anche al moltiplicarsi di opportunità. «A MiLANO ci sono diverse possibilità di partecipazione, come ad esempio l’iniziativa “100 sfumature del gusto”» spiega Francesca Grillo, responsabile dell’Ufficio Promozione di Confartigianato Prato – «Ma anche Firenze creerà eventi per attrarre visitatori dalla kermesse milanese, come gli stand presso l’ex Tribunale in piazza San Firenze». Per informazioni: tel. 0574 5177843;

Scarica il Bando

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top