skip to Main Content
(+39) 0574 6561 |  segreteria@prato.confartigianato.it  |  | Consulta la Webmail |

Contributi a fondo perduto alle piccole imprese per l’export

L’export rappresenta uno dei fattori più incisivi nella ripresa economica del nostro Pese e, in particolare, del distretto pratese. Questo vale non solo per il settore tessile-abbigliamento ma per svariati settori. Un’opportunità di sviluppo per le imprese, oggi fruibile anche dalle aziende più piccole grazie al sostegno di Confartigianato Imprese Prato e agli incentivi messi a disposizione dal governo per questo scopo.
Il Ministero per lo sviluppo economico ha infatti predisposto contributi a fondo perduto fino a 15.000 euro per le imprese interessate a cogliere le opportunità presenti sui mercati esteri. D

FINALITÀ
L’intervento consiste in un contributo a fondo perduto sotto forma di voucher, in favore di tutte quelle piccole e medie imprese che intendono guardare ai mercati esteri attraverso una figura specializzata (il cosiddetto Temporary Export Manager o TEM) capace di studiare, progettare e gestire i processi e i programmi sui mercati esteri. Le imprese devono rivolgersi a una Società fornitrice dei servizi scegliendola tra quelle inserite nell’ apposito elenco che sarà pubblicato sul sito del Ministero entro il giorno 20 dicembre 2017.

BENEFICIARI
Micro, piccole e medie imprese costituite in qualsiasi forma giuridica, e le reti di imprese tra PMI, che abbiano conseguito un fatturato minimo di 500 mila euro nell’ultimo esercizio contabile chiuso.

DUE TIPOLOGIE DI AGEVOLAZIONI
Voucher “early stage”

Voucher di importo pari a 10.000 euro a fronte di un contratto di servizio pari almeno a 13.000 al netto di IVA.
Il contratto di servizio, stipulato con uno dei soggetti iscritti nell’elenco società di TEM del Ministero, dovrà avere una durata minima di 6 mesi.

Voucher “advanced stage”

Voucher di importo pari a 15.000 euro a fronte di un contratto di servizio pari almeno a 25.000 al netto di IVA.
Il contratto di servizio, stipulato con uno dei soggetti iscritti nell’elenco società di TEM del Ministero, dovrà avere una durata minima di 12 mesi.

Presentazione della domanda per l’ottenimento del Voucher

Le imprese potranno presentare la domanda in via telematica a partire dalle ore 10:00 del giorno 28 novembre 2017. Ma, già a partire dal 21 novembre 2017 sarà possibile compilare la domanda online

Concessione ed erogazione del Voucher: come viene concesso e come può essere usufruito?
Ai fini dell’erogazione del contributo, che avverrà a saldo e in una unica soluzione, l’impresa beneficiaria dovrà presentare la documentazione necessaria alla rendicontazione della spesa.

Confartigianato Imprese Prato è pronta ad assistere le imprese che vorranno sperimentare le proprio potenzialità commerciali sui mercati internazionali.
Per informazioni rivolgersi a Francesca Grillo – Ufficio Internazionalizzazione di Confartigianato Imprese Prato – 0574 5177843; f.grillo@prato.confartigianato.it
Altre notizie utili sul sito del Ministero Sviluppo Economico nella sezione incentivi commercio estero.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top